colpartsx

ARCHIVIO Interviste e documenti

In questa sezione trovate materiale meno recente che potrebbe esservi utile ed è liberamente scaricabile. Se utilizzate pubblicamente il materiale, vi chiediamo di citare il nostro sito come fonte. Se cercate le puntate di Appesi alla luna le trovate qua. ATTENZIONE: Tutte le puntate di Appesi alla luna le trovate qua.

 

2017

Martedì 5 dicembre 2017, Andreas Barella ospite di Sarah Tognola a MilleVoci su RETE UNO, In attesa. Dal comunicato stampa di presentazione: Avvento, dal latino “adventus” significa “venuta”, anche se nell’accezione più diffusa viene indicato come “attesa”, che nella sua etimologia allude al volgere l’animo a qualcuno o a qualche cosa. L’attesa fa parte della natura dell’uomo. Si aspetta una persona amata, un figlio, un traguardo, la realizzazione di un sogno, la fine di una sofferenza. Ma quanto conta il saper attendere, il lasciar maturare e crescere progetti, conoscenze, amicizie, amore? Che senso ha l’attesa oggi? Andreas ne discute con Raffaella Stauble Venturini, divulgatrice di scienza dello spirito secondo Rudolf Steiner. Qui potete ascoltare la trasmissione.

 

Mercoledì 8 novembre 2017 Andreas Barella assieme a La Voce delle Muse ha raccontato la seconda parte de "Lo straordinario viaggio di Ulisse" a 25 bambini entusiasti, intervenuti alla Libreria al Ponte di Mendrisio. Per l'occasione la SQUADRA ESTERNA di RETE UNO è venuta a "curiosare" dietro le quinte. Carlotta Moccetti ha indossato l'elmo dei soldati greci, ha imbracciato spada e scudo ed è venuta a intervistare bambini, narratori, libraie... Grazie mille Carlotta! Qui potete ascoltare tutta la trasmissione. Maggiori informazioni su La Voce delle Muse cliccando nel menu a sinistra.

 

Andreas a RETE UNO, ospite di Rossana Maspero a MILLEVOCI di lunedì 9 ottobre 2017, Il tempo della seduzione. Sedurre chi si desidera per amore o attrazione; sedurre un cliente per vendergli un prodotto reale o virtuale; sedurre un cittadino per aver il consenso, ma anche sedurre uno spettatore, un lettore, un allievo per attirare l’attenzione. Ma di cosa parliamo quando parliamo di seduzione? Andreas Barella, psicoterapeuta e studioso di mitologia ne discute con Amalia Mirante, economista e attiva sulle tematiche di genere e Maria Rosaria Valentini, scrittrice. Qui potete ascoltare la trasmissione.


Andreas a RETE UNO, ospite di Rossana Maspero a MILLEVOCI di venerdì 11 agosto 2017, Maschilismo di ritorno o mai sopito veramente? Il grottesco quanto significativo caso delle “ombrelline” (neologismo nato dalla condivisione sui social di un'immagine che mostra un ministro e altri leader italiani sul palco con sei donne a ripararli da sole e pioggia) e quello quasi comico di un paziente 70enne che scappa dalla sala operatoria rifiutandosi di farsi sedare da una anestesista donna, non sono che la punta di un iceberg che faremmo male a sottovalutare o considerare folcloristica. In verità rivela quanto la nostra società, al di là delle apparenze e di ogni consapevolezza, sia ancora profondamente maschilista: alle volte in modo esplicito e drammatico (basti pensare ai troppi casi di femminicidio e violenza familiare) ma molto più spesso in modo subdolo, sottile e per questo equivoco: nella quotidianità sul lavoro, nella scuola, nella carriera, in famiglia. Ma quali sono le radici profonde e antiche, nella storia e nel mito, del maschilismo? Che differenza c'è tra maschilismo e misoginia? Quale la forma mentis che presiede ad un atteggiamento maschilista sia da parte maschile che femminile? Andreas Barella, ospite di Rossana Maspero ne parla con Marilena Fontaine, già responsabile della Commissione per le pari opportunità del Servizio Giuridico del Consiglio di Stato del Cantone Ticino, con Amalia Mirante, economista e Docente di economia politica e di etica economica alla SUPSI, e con l'Avv. Giovanna Masoni Brenni. Qui potete ascoltare la trasmissione.

 

Che cosa ci spinge verso la saggezza? E quali ostacoli incontriamo su questo cammino? In compagnia dello psicologo e divulgatore Vito Viganò, del docente di lettere Renzo Petraglio, dell'economista Mauro Baranzini, dell'analista junghiano Luigi Zoja e del critico cinematografico Gino Buscaglia Andreas Barella si trova a disquisire di saggezza. Ospite di Mirella De Paris e Vanni Slepoi su RETE UNO ad APPESI ALLA LUNA di lunedì 16 gennaio 2017. Dalla promo del programma: "Forse, se qualcuno dovesse pubblicare uno studio con l’elenco dei vantaggi globali che porterebbe un incremento generale della saggezza, a tutti i livelli (pubblici, privati, lavorativi, del tempo libero, dell’informazione, della scuola…), forse allora saremmo improvvisamente inflazionati di corsi e di applicazioni per apprendere la Saggezza in 10 lezioni. Restiamo dunque in attesa di questo miracolo, e intanto divaghiamo sugli ipotetici effetti con gli ospiti e con gli ascoltatori, saldamente appesi alla Luna!" Ascolta la prima parte della trasmissione, Ascolta la seconda parte della trasmissione.

 

2016

Andreas a RETE UNO, ospite di Sarah Tognola a MILLEVOCI di venerdì 11 novembre 2016, La nostra voglia di storie. Qual è lo scopo della narrazione? Perché gli esseri umani raccontano storie? A che cosa servono? Le storie possono essere educative, arricchire di significati momenti della nostra vita, farci ridere o piangere. 
Su una cosa siamo tutti d'accordo: il potere universale della finzione è probabilmente la nostra caratteristica più distintiva, il segreto del nostro successo, ciò che ha reso l’uomo un animale diverso dagli altri. Ne "raccontiamo" con Andreas Barella, psicologo e psicoterapeuta e naturalmente appassionato di storie! Qui potete ascoltare tutta la trasmissione.

 

Andreas torna a RETE UNO, ospite di Sandy Altermatt a NON CHIAMATEMI SANDRA. In questa puntata si parla di colleghi: come affrontare le varie tipologie di colleghi rompiscatole? Andreas, dal minuto 20:00 vi svela qualche segreto della comunicazione efficace. Buon ascolto! Colleghi..., 3 giugno 2016

 

Andreas a RETE UNO, ospite di Enrica Alberti a DIRITTI E ROVESCI. Meglio la verità nuda e cruda o le bugie bianche, quelle che mediano la realtà con i vissuti degli interlocutori? Gli autori di questa divertente trasmissione cercano di articolare un costruttivo dibattito tra esperti che si confrontano per il piacere della discussione. Buon ascolto! Bugie bianche vs. cruda verità, 18 febbraio 2016

 

2015

Andreas a RETE UNO, al microfono di Cristian Bubola a QUESTA È L'ACQUA. Ospite estivo in qualità di mitologo, Andreas ha raccontato degli estratti di miti greci per illustrare il tema quotidiano della trasmissione. Buon ascolto! Sul tema della leggerezza: Perseo e la testa di Medusa. Sul tema dell'amicizia: Ercole e Teseo. La Musica: Orfeo e la sua lira. Vale la pena preoccuparsi? Il mito di Egeo e Teseo. Seguire le tradizioni familiari: Ifigenia e Oreste. Il tema del gioco: Ulisse gioca a nascondino.


Andreas a RETE UNO, ospite di Sarah Tognola a MILLEVOCI di lunedì 11 maggio 2015. L'eroe che abbiamo sempre sognato di essere. C’è un modello che guida la struttura di tutti i racconti, nel mito, nelle fiabe, nei sogni, nei film. Questo schema narrativo è conosciuto come il "Viaggio dell’Eroe". Fondamentalmente la storia dell’eroe rimane sempre un viaggio: un Eroe si allontana dal suo abituale ambiente familiare per avventurarsi nell’ignoto che lo mette alla prova. Un viaggio lontano verso un luogo reale (un labirinto, una foresta,...) oppure un posto nuovo che diventa teatro del conflitto, con forze nemiche o demoni che testano le sue abilità. In ogni storia l’Eroe cresce e cambia compiendo un cammino: dalla disperazione alla speranza, dalla debolezza alla forza, dalla follia alla saggezza. Il viaggio dell’Eroe è un tema che attrae e appartiene alle culture di tutti i tempi e di tutti i luoghi. Andreas Barella è autore della traduzione de “Il viaggio dell’Eroe” di Paul Rebillot (1931-2010), considerato un pioniere della psicologia umanistica e una delle voci più innovative nel panorama psicologico- esperienziale americano e mondiale. Qui potete ascoltare la trasmissione completa.

 

Andreas a RETE UNO, ospite di Alessandro Bertellotti a MILLEVOCI di venerdì 27 febbraio 2015. Stress, tra energia e benessere. Lo stress, un tema ricorrente del nostro tempo. Un tema trasversale, che tocca l'ambito professionale e quello personale, esistenziale, la dimensione psichica e quella fisica. C’è lo stress positivo e quello che fa male. Conoscere lo stress aiuta a gestirlo meglio, permette di trasformarlo in fonte di energia vitale e di benessere. Infatti, sul fronte opposto, essere inattivi, scarsamente sollecitati, privi di impegni o di interessi, può comportare sentimenti di inutilità e scarsa considerazione di sé. Dove si colloca il giusto equilibrio energetico? Come si può imparare a volgere lo stress in termini costruttivi per la nostra vita? Qui trovate la trasmissione completa.


Andreas a RETE TRE, ospite di Luisa Perego e della rubrica AQUARIUS, in una serie di brevi pillole sul tema "Cosa è la Programmazione Neuro Linguistica?" Come detto, si tratta di brevi chiacchierate tra Andreas e Luisa sulla PNL, come utilizzarla, come divertirsi a sperimentare. Buon ascolto! La trasmissione andata in onda il 18 dicembre 2014. La trasmissione dell'8 gennaio 2015. La terza parte, andata in onda il 15 gennaio 2015.

 

2014

Cliccando su questo link potrete ascoltare Andreas ospite di Millevoci su Rete Uno il 2 giugno 2014 in un dibattito dal titolo "Quello che i genitori imparano durante l'adolescenza dei figli". Una trasmissione condotta da Mirella De Paris. A disquisire sulla magia dell'adolescenza ci sono, oltre ad Andreas, la Prof. Silvia Vegetti Finzi e Claudia De Lillo, meglio nota come Elasti. Buon ascolto! Se dopo esservi gustati la trasmissione, vi viene voglia di leggere il libro di Andreas "Adolescenza, il giardino nascosto", lo potete ordinare qui da noi. Tutte le info qua sopra.


A questo link invece potrete ascoltare Andreas ospite di Millevoci su Rete 1 il 10 febbraio 2014 in un dibattito dal titolo "La paura fa novanta". Isabella Visetti conduce una trasmissione sulle paure: come nascono, quando sono utili e quando dannose, come arginarle quando limitano in modo patologico la nostra vita. Buon ascolto!

 

FOBIA dei ragni? Per l'uscita del film "The Amazing Spiderman" Cooperazione ha intervistato Andreas sulle possibili cure per chi soffre di questo tipo di disturbo. Ecco l'articolo.

 

 

A questo link potete ascoltare Andreas in un'intervista andata in onda alla RSI, Rete 3 dove si parla del suo seminario "Perdere tutto e ricostruirsi un nuovo futuro". Buon ascolto!

 

Nell'edizione di dicembre 2011 di Ticino Mangement Donna è uscita un'intervista ad Andreas. La potete leggere qua.

 

colpartsx

La newsletter di Andreas. Iscriviti per riceverla due volte l'anno. Qui puoi leggere l'ultimo numero

   
End